REGISTRAZIONE BREVETTI

CONSULENZE PER LA REGISTRAZIONE DEI BREVETTI

Districarsi tra le varie clausole della legge sulla proprietà industriale è molto complesso. Per evitare errori e disguidi è bene rivolgersi a dei professionisti del settore e richiedere delle consulenze per la registrazione dei brevetti. Lo staff di esperti dell’ufficio INIP, con sede a Bologna, è a disposizione dei clienti per fornire tutte le delucidazioni di cui necessitano.

Invenzione industriale e modello di utilità

Le consulenze per la registrazione dei brevetti chiariscono i requisiti e le modalità necessarie per accedere a questo utilissimo servizio. Un brevetto di invenzione industriale, ad esempio, tutela metodi, processi e strumenti elaborati per la risoluzione di un problema tecnico. Tale soluzione deve possedere requisiti di novità, originalità, industrialità e liceità. Esistono cioè dei precisi parametri che vengono utilizzati per definire come brevettabile o meno un’invenzione e che i consulenti aiutano a individuare. I modelli di utilità, invece, si riferiscono alla creazione di modifiche ai prodotti industriali tali da conferirgli maggiore facilità d’uso e da ottimizzarne l’efficacia e la funzionalità.

Modalità e termini dei depositi

Il personale dell’ufficio INIP chiarisce tutti questi aspetti e indica al cliente i termini e le condizioni per i depositi presso gli Uffici di proprietà intellettuale. In caso di richiesta del servizio, il cliente firma una lettera d’incarico a terzi. Il pagamento del deposito avviene attraverso l’Agenzia delle Entrate.

Share by: